Il mio Natale

Questa sera un post un pò diverso ma sempre riferito a qualcosa che ho preparato io con le mie manine. Si tratta degli struffoli, dolce tipico Natalizio della mia città Napoli.
Un dolce che per me non è solo un dolce ma è un insieme di profumi sapori e ricordi, prufumi di arancia e limone, di miele e canditi. Sapori dolci e ricordi di infanzia, della nonna, della zia, della mamma che con tanto amore preparavano questo dolce. Io come al solito ero in cucina con loro per aiutare a tagliare i canditi ma con il vero scopo di rubare confettini colorati. E il pensiero di prepararlo ogni anno mi fa sentire come quella bimba che rubava i confettini alla nonna…per un attimo mi fa dimenticare tutto il resto…
Tornando a noi vi mostro le foto di alcuni cestini di struffoli che ho fatto oggi insieme a mia mamma. Per non fare sempre la solita forma ho deciso di utilizzare i contenitori per i cupcake e fare delle monoporzioni…in modo da evitare di mangiarli tutti insieme (uno tira l’altro e non ci si ferma mai!)

struffoli

 

Casetta con agrifoglio

Rieccomi con altri lavori…questa volta vi mostro una casetta fuori porta che però ho utilizzato per decorare casa durante queste feste, ho fatto la casetta con il pannolenci bianco e rosso ma questa volta ho aggiunto un pò di agrifoglio per darle quel tocco di Natale in più.
casetta_vischioHo poi aggiunto il puntale al mio albero…ovviamente fatto a mano.Per realizzarlo ho utilizzato un filo di rame molto spesso che ho modellato a forma di stella con una spirale che va verso il basso, in modo da poter infilare la punta dell’albero. Sul filo di rame ho passato della lana bianca fino a ricoprire tutto il perimetro e infine ho fatto dei giri con la lana per darle un pò di volume e movimento. Con il filo rosso ci sarebbe stato maggiore contrasto ma questo Natale avevo voglia di qualcosa di bianco.

puntale

Domani cercherò di aggiungere le foto di alcune decorazioni che ho utilizzato per decorare le finestre. Come avrete capito la parola d’ordine a casa mia questo Natale è “decorazioni”…più ce ne sono più mi sembra Natale!

Fatemi sapere cosa ne pensate ovviamente ^_^

Ciaooo

Il mio albero di Natale

Ed ecco il mio albero di Natale con tutte le decorazioni fatte a mano negli ultimi giorni, molte delle quali veramente molto apprezzate dalla mia cagnolona che non se l’è fatto ripetere due volte e si è divorata stelle e cuoricini in un sol boccone.

Ho quindi fatto una fotina all’albero…con Zelda (il mio cane) in giro non credo arriverà fino a Natale. La parte in basso non so se si nota ma è un pò vuota…gentile omaggio di Zelda che si è portata tutte le palline nella cuccia…forse la voleva decorare ^_^

alberello

Casetta fuori porta

Eccomi qui con una nuova decorazione per la casa…questa volta si tratta di un fuori porta rosso e bianco a forma di casetta…ottimo per decorare la porta per il natale se non vi piacciono le solite ghirlande e il solito babbo natale..e utilizzabile anche il resto dell’anno per abbellire la porta o dentro casa.

Cosa ne pensate?

Forse potrei ricamare buone feste sul prossimo…però così si può utilizzare tutto l’anno e forse torna più comodo.